martedì 16 giugno 2015

PANCAPPUCCIO PER LA SCUOLA DI CUCINA

Pane... croce e delizia
 




Tema della scuola di cucina di GLUTEN FREE TRAVEL AND LIVING di giugno: IL PANE...
L'argomento più spinoso, amato, odiato, sognato, del mondo del GLUTEN FREE. 
Se non ci fosse il pane insomma, non saremmo neanche qui a raccontarcela e a cucinare.
Credo sia davvero il tema più difficile in assoluto.
Partiamo dal presupposto che non sono molto paziente con le lievitazioni lunghe, ho buttato via tre volte la pasta madre e abbandonato il campo (ma sono testarda e ci riproverò!) e infine la consistenza che più adoro è quella del pan brioche e di tutti i panini un po' dolci, quelli al latte e... quelli delle feste dei bimbi farciti con il salame Milano! Ok potete iniziare a prendermi in giro!
Quindi... ecco qui la ricetta dei Pancappucci! Panini neutri, leggermente dolci al latte e caffè, pronti da spalmare con un po' di crema alla nocciola! Eh sì oggi sono golosa e per niente salutista!


INGREDIENTI
 

100g di caffè liquido
130g di latte intero
9g lievito di birra fresco
1 tuorlo
30g di burro morbido
30g zucchero di canna grezzo
250g MIX B Schar
un pizzico di sale



PROCEDIMENTO (facilissimo!)
 

far sciogliere il lievito nel latte con lo zucchero, e dopo qualche minuto inserire i restanti ingredienti all'interno di una ciotola, impastatrice o macchina del pane.
Impastare manualmente o meccanicamente per qualche minuto.
 Far lievitare l'impasto in forno a 50° per un'oretta e mezza, coperto da un canovaccio.
Disporre l'impasto lievitato all'interno di alcuni stampi per panini, muffin o in uno stampo da plum cake, sarà un po' appiccicoso.
Intanto accendere il forno a 200° non ventilato e quando sarà caldo infornare i panini per un 25/30 minuti o il pane per 45 minuti.
Sfornare, far raffreddare e gustare per colazione!
Adoro così tanto il caffè che sono riuscita a farci anche il pane!
 

2 commenti:

  1. ma grazie!!! che bella idea e che bontà di pane!! una partecipazione da leccarsi i baffi! un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, sono contenta sia piaciuto... diciamo che ci sto prendendo gusto! E soprattutto grazie alla Scuola di Cucina sto imparando un sacco di cose sulle preparazioni!

      Elimina